Display "mini" sì o display "mini" no? -

Display "mini" sì o display "mini" no?

 

 Cambiano i tempi, cambiano gli smartphone e cambiano anche le preferenze dei consumatori circa le specifiche tecniche dei propri dispositivi. In particolare in questo articolo parleremo delle dimensioni del display.

Col passare del tempo, i vari produttori di smartphone, hanno optato per un aumento delle dimensioni dei loro dispositivi. Un esempio su tutti: il Redmi Note 4 (un dispositivo che Xiaomi ha presentato ad agosto 2016 e che trovate nel nostro shop) un tempo sarebbe stato definito quasi “phablet”; ora viene considerato un “normale smartphone”.

Insomma quelle che sono le varianti “mini” dei vari dispositivi, sono sempre meno mini, tanto che hanno comunque display con una diagonale da 5 pollici. Xiaomi non si fa sfuggire nulla, lo sappiamo, e proprio per questo motivo ha chiesto recentemente alla sua community di dare la sua opinione sul quesito: Vale la pena realizzare un telefono con schermo inferiore a 5 pollici?

Anche se con un ridotto scarto e pochi punti percentuali, gli utenti hanno detto a Xiaomi che sarebbero favorevoli a smartphone con display di dimensioni compatte, e solo il 47% pensa sia meglio non andare sotto i 5 pollici. Nonostante questo risultato, Lei Jun, CEO di Xiaomi, ha postato su Weibo che la sua società non produrrà un dispositivo con schermo ultracompatto (o per lo meno non farà questo in tempi brevi).

Forse l'azienda aveva già una mezza idea circa questa decisione? Forse questa scelta sarebbe potuta cambiare nel caso di un risultato con un distacco molto più importante nei confronti di smartphone ultracompatti? Non lo sappiamo, resta il fatto che Xiaomi ha deciso così. Voi comunque, cosa ne pensate? Rispondeteci fateci sapere cosa ne pensate con commenti! Per il momento è tutto, rimaniamo qui per voi! Un saluto da Mastmen.net

di xiaoMirko92 (info@mastmen.net) - 13/10/2016


Condividi questo articolo



 

Seguici su Facebook

 
 

Chiudi
Chiudi