Xiaomi dopo il mercato on-line, investe sui negozi fisici -
Xiaomi Lei Jun smart tv Xiaomi 11/07/2016 11/07

Xiaomi dopo il mercato on-line, investe sui negozi fisici

Xiaomi di Lei Jun

Xiaomi dopo anni di mercato on-line, aggiudicandosi un mercato primario nella società odierna, annuncia che in vestirà nella realizzazione di negozi fisici.

La Xiaomi come molti di voi già sa, fino a oggi è l'unica azienda che vende i propri prodotti solo on-line, utilizzando il metodo flash di vendita, con problemi non facili sugli approvvigionamenti.  Questa cosa sta per cambiare, infatti la Xiaomi ha deciso di cominciare a vendere anche al mercato off-line.

L'azienda ha annunciato che si avvierà la costruzione di oltre 1000 negozi fisici nelle principali città (per cominciare) nel corso dei prossimi due anni, devono essere di 250 metri quadri, con una previsione di vendita in entrate di 50 milioni di Yuan in base alle statistiche.

Questa novità darà molti benefici a tutti (mi riferisco anche ovviamente agli europei e noi Italiani inclusi) per varie ragioni, primo quando usciranno nuovi modelli non avremmo (probabilmente) più il problema del flash di vendita, che il più delle volte bisognava attendere molto forse anche un mese ed oltre dall'uscita di un nuovo dispositivo, secondo dovrebbe migliorare anche il servizio di garanzia riducendo i tempi di attesa, ora il problema sta al prezzo, andrà a lievitare come ogni azienda che si rispetta? Questo e dovuto alle spese di gestione e manutenzione dei locali stessi.

Di sicuro a noi non dovrebbe toccarci più di tanto, visto che compreremo sempre on-line. Speriamo che la vendita on-line quindi rimanga com'è.

Lo scopo dell'azienda non è solo vendere telefoni, 250 metri sono troppi solo per il mercato dei smartphone, l'obbiettivo della Xiaomi è quello di vendere anche altro.

La Xiaomi è conosciuta nel loro territorio per la produzione di telefoni, ma producono anche altro, come TVDronidepuratori d'ariafornelli per risoauto parlanti bluetoothscooter intelligentibici intelligenti, e tanti altri prodotti ancora da scoprire. Infatti confermano che i futuri negozi avrà dai 50 ai 100 tipi di prodotti, il quale molti sconosciuto alla vendita privata. Speriamo in meglio. Ne sapremo di più nell'avvenire seguiteci.

di Nico@Diego (info@mastmen.net) - 11/07/2016


Parole chiave:

Xiaomi Lei Jun , smart tv , Xiaomi

Condividi questo articolo



 

Seguici su Facebook

 
 

Chiudi
Chiudi